Epoca Georgiana

L’Era georgiana fu un periodo della storia dell’Inghilterra, definito, di norma, come il periodo che va dal regno di Giorgio I a quello di Giorgio IV, fra il 1714 e il 1830.

Bicchiere Georgiano

L’ultimo monarca Hanoverian del Regno Unito era nipote di William regina Vittoria, che è l’omonimo della seguente epoca storica, il Vittoriano.

Il termine georgiano è in genere utilizzato nei contesti di storia sociale e architettura.

La società georgiana era ben rappresentata nei romanzi di scrittori come Henry Fielding, Mary Shelley e Jane Austen, caratterizzata dall’architettura di Robert Adam, John Nash e James Wyatt e la nascita dello stile neogotico, che riprende l’utilizzo dell‘oro nell’architettura degli edifici.

La fioritura delle arti è stata più vividamente mostrata nella nascita dei poeti romantici, principalmente attraverso Samuel Taylor Coleridge, William Wordsworth, Percy Bysshe Shelley, William Blake, John Keats, Lord Byron e Robert Burns.

I dipinti di Thomas Gainsborough, Sir Joshua Reynolds, la giovane JMW Turner e John Constable illustrano un forte cambiamento nel periodo georgiano.

 

 

Be Sociable, Share!