Underwood N 5 Standard Typewriter – early ‘900

Questa è una straordinaria macchina da scrivere standard Underwood N ° 5 – inizio ‘900.

Numero di serie 1867106-5 del 1924.

La macchina da scrivere è funzionante, i tasti sono tutti funzionanti.

Le condizioni estetiche sono molto buone considerando la sua età, i normali segni di usura.

Video disponibile sul nostro canale Youtube: Underwood

Per non perdere i nostri video iscriviti al canale youtube: british things

Macchina da scrivere Corona

Corona macchina da scrivere

Macchina da scrivere L C Smith & Corona Inc Super Speed. Modello raro venduto tra 1920 il 1930 circa in Usa.

Si tratta di una macchina in uso negli uffici Londinesi in quanto riporta la seguente scritta su un lato “The property of London Country Council”.

Londra macchina da scrivere

Brobabilmente nel 1934 fù dismessa in quanto una targhetta specifica un regalo per natale comprato lo stesso anno ad Ashford, per arrivare funzionante ad oggi. Una vera emozione un pezzo do storia.

Remington macchina da scrivere portatile

Remington macchina da scrivere portatile

Qui abbiamo una bellissima Remington Portable No. 3 del 1930.

E. Remington and Sons (1816-1896) produttore di armi da fuoco e macchine da scrivere. Fondata nel 1816 da Eliphalet Remington a Ilion, New York, il 1 ° marzo, 1873 divenne nota per la produzione della prima macchina da scrivere commerciale.

 

Olivetti Lettera 22

Olivetti Lettera 22

Olivetti Lettera 22

Macchina preferita da Indro Montanelli. La storia di questa macchina che esporta tecnoliga e design in tutto il mondo è meravigliosa. Questa macchina non è uscuita dallo stabilimento italiano di Ivrea ma da Glasgow. La società Olivetti a Londra è fù fondata su invito del governo britannico per risollevare la zona economicamente depressa di Glasgow.

olivetti Glasgow

Fù progettata da Marcello Nizzoli nel lontano1949. Ha caratteristiche rivoluzionarie per l’epoca. Una linea leggera e praticità d’uso e di trasporto. In molte versione manca il tasto “uno” e “zero” che veniva ottenuto digitando le lettere “I” e “O”. Questa macchina è oggi esposta nella collezione di design al Museum of Modern Art di New York. Un oggetto che non può mancare sulla tua scrivania, il fascini del leggero ticchettio fà invidia a moderni tablet.

Venne prodotta dal 1950 al 1963 con piccole differenze estetiche:
– I serie tasti tondi di colore nero;
– II serie tasti quadrati di colore grigio;
– Scribe versione venduta in Inghilterra;
-Chieftain, Sears Courier, Tower vendute negli Stati Uniti;
– Pluma 22 versione venduta in Spagna.